Belleli partecipa alla conferenza FCTM-ESOPE 2021

Belleli Energy CPE ha partecipato alla conferenza internazionale FCTM-ESOPE 2021, uno dei più importanti eventi internazionali dedicato all’industria degli apparecchi in pressione, tenutasi a Parigi nei giorni 6 e 7 Ottobre 2021. Stefano Alberini, Welding Engineer di Belleli, ha presentato una memoria su una ricerca condotta in collaborazione con i partner europei Arcelor Mittal France e Voestalpine Böhler Welding, relativa alla caratterizzazione del materiale P91 (9% Cromo 1 % Molibdeno 0,25% di Vanadio). Per via della sua resistenza alle alte temperature, tale materiale può trovare applicazione nel settore della green economy, in particolare nel riciclo di materiali di scarto.

Belleli Energy CPE, in linea con la filosofia del Gruppo Tosto, si pone come obiettivo quello di essere sempre all’avanguardia nella ricerca per lo sviluppo di processi e materiali innovativi, incrementando il know-how dell’azienda e portando il proprio contributo a supporto del sistema produttivo Europeo nella competizione globale.


Nona edizione del Corso di Saldatura

Una importante opportunità di lavoro per giovani volenterosi

Corso professionale gratuito per giovani saldatori finalizzato all’inserimento in organico di 30 ragazzi. 

Per entrare a far parte di una realtà tecnologica italiana di respiro internazionale sono necessari impegno e serietà. Belleli Energy CPE, leader nella caldareria e nella produzione di critical long lead items offre una preziosa opportunità di lavoro e carriera per chi vorrà cogliere questa occasione.

Requisiti: i candidati ideali hanno una età compresa tra 18 e 26 anni e sono residenti in un raggio massimo di 40 chilometri dalla città di Mantova, sede della società. E’ gradita la provenienza da scuole tecniche (istituti professionali e tecnici) ed è richiesta la licenza di scuola media. Devono essere di sana e robusta costituzione, avere un indice di massa corporea nella norma, non indossare occhiali e non avere allergie alla polvere o all’acciaio.

Acquisiscono ulteriore punteggio gli iscritti alle liste della Legge 68/99 (disabili e categorie protette), fermo restando la validità dei requisiti sopra menzionati, in assenza dei quali non sarà possibile essere ammessi.

Prima fase: un corso di formazione professionale. La carriera verrà stabilita passo dopo passo su base meritocratica. I giovani saranno scelti attraverso una selezione su più step, finalizzata al graduale inserimento in organico.

Come partecipare

Per accedere alla selezione occorre inviare il curriculum vitae in formato Europass all’indirizzo job@belleli.it, indicando come oggetto “Candidatura per corso” ovvero consegnare il curriculum cartaceo direttamente in azienda all’indirizzo:

BELLELI ENERGY CPE SRL

C.A. Uff. del Personale

Via Taliercio nr. 1

47100 Mantova (MN).


Si apre la fase operativa del progetto innovativo Electron Beam Machine

Belleli Energy CPE è partner del progetto di ricerca industriale “Electron Beam Machine” (EBM) insieme alle società Walter Tosto, Di Zio Inoxa e all’Università degli Studi della Tuscia.

Il Progetto EBM, avviato nel 2017, consiste nella realizzazione di un sistema innovativo per la lavorazione a fascio elettronico, un processo in cui gli elettroni ad alta velocità sono concentrati in un fascio sottile e vengono diretti verso il pezzo da lavorare, generando calore che vaporizza il materiale. A seconda dell’intensità e della focalizzazione del fascio, lo strumento può essere utilizzato per differenti lavorazioni quali saldatura, taglio e trattamento superficiale di metalli ferrosi e non ferrosi. Rispetto ad altri processi di taglio termico tale tecnologia permette di ottenere una migliore finitura superficiale e una ridotta larghezza di taglio.

Per quanto riguarda il processo di saldatura, l’EBM garantisce una zona termicamente alterata molto ridotta e si distingue per purezza del giunto saldato, deformazione minima e velocità di esecuzione. Oggi l’utilizzo dell’EBM è sempre più diffuso, tuttavia gli unici impianti idonei per grandi componenti, efficienti e sufficientemente versatili sono situati in Germania, risultando di difficile accesso e con costi e tempi di esecuzione incompatibili con la velocità richiesta dal mercato.

L’innovativo macchinario, la cui costruzione si è conclusa a fine 2020, è collocato a Chieti e avrà applicazione nei domini tecnologici Automotive, Aeronautica, Aerospaziale, Nucleare, Oil&Gas e Ricerca.

Grazie al know-how consolidato maturato sul campo, per la realizzazione del progetto, Belleli Energy CPE ha contribuito dal 2017 al 2018 all’attività di ricerca, fase propedeutica al corretto svolgimento della fase di sviluppo della macchina prototipale.

Da agosto a settembre 2019 l’azienda ha affiancato Walter Tosto per la conclusione delle ultime attività di ricerca attinenti la definizione dello scopo di produzione.

Nell’ottobre 2019 è iniziata la fase di sviluppo nella quale Belleli è stata responsabile della progettazione e della realizzazione dei sistemi da vuoto necessari per abbassare la pressione interna alla camera di lavorazione (l’atmosfera rarefatta facilita il passaggio degli elettroni verso il bersaglio).

Successivamente alle attività di installazione, messa in opera dell’impianto e test di saldatura, a giugno 2021 il personale di Belleli ha preso parte alle attività di formazione dei tecnici che saranno coinvolti nell’esercizio dell’impianto.

Una volta in funzione, il macchinario garantirà notevoli vantaggi operativi e possibilità di crescita e sviluppo del comparto industriale nazionale.

POR FESR Abruzzo 2014-2020  

Linea di azione 1.1.1: “Sostegno a progetti di ricerca delle imprese che prevedano l’impiego di ricercatori presso le imprese stesse”.

Linea di azione 1.1.4: “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi”.


Consegna ufficiale del nuovo standard ASME QPS 2021

Mantova. Giancarlo Gobbi – ASME Liason Europe & Middle East – ha consegnato il nuovo standard QPS “Quality Program for Suppliers: General Industry“ a Giacomo Fossataro, Vice President Operations delle aziende Belleli Energy CPE e Walter Tosto.

Questo standard fornisce i requisiti essenziali di un programma di qualità verificato e certificato dall’ ASME (American Society of Mechanical Engineers) per la produzione di prodotti e servizi utilizzati nella filiera dei settori commerciali e industriali generali. Le aziende del Gruppo Tosto, Belleli Energy CPE e Walter Tosto, che posseggono già da anni certificati ASME per la fabbricazione di componenti per recipienti in pressione sia per impianti convenzionali che per impianti nucleari, considerano questo nuovo standard QPS uno strumento di controllo efficace della propria Supply Chain per le forniture di materiali e servizi. Del resto la garanzia della certificazione ASME e del marchio ASME sono valori intangibili riconosciuti a livello globale.


Continua l’impegno di belleli per i giovani

Dal 2017 Belleli Energy CPE, consapevole di quanto sia importante investire sulla formazione dei giovani, ha deciso di attivare una collaborazione permanente con alcuni istituti superiori di Mantova e provincia ed ha iniziato ad organizzare stage in azienda aderendo ai Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PTCO) del Ministero dell’Istruzione.

Quest’anno abbiamo avuto il piacere di ospitare dieci studenti provenienti da classi di terza e quarta dell’Istituto Tecnico Settore Tecnologico “Enrico Fermi” di Mantova.
Per tre settimane, i ragazzi sono stati inseriti nei vari reparti di produzione e negli uffici dell’azienda dove, affidati ai rispettivi tutor, hanno potuto cominciare a confrontarsi sul campo rispetto alle nozioni teoriche ricevute tra i banchi di scuola.

Dopo la pausa obbligata del 2020, è stato bello avere di nuovo l’opportunità di guardare negli occhi la curiosità e la passione di giovani che si impegnano per il loro futuro con determinazione e senso di responsabilità.

Belleli Energy CPE è lieta di portare avanti un progetto che avvicina al mondo del lavoro i ragazzi del nostro territorio e li accoglie in una società dal respiro internazionale.

Attualmente, sono otto le persone che fanno parte stabilmente del nostro staff e che ricordano di aver conosciuto l’azienda partecipando ad uno stage, quando ancora frequentavano la scuola. Questo ci riempie di orgoglio.


Delivery of the equipment to be installed at the Shell Scotford Refinery located in Alberta, Canada

On April 22nd  2021, Belleli completed at Marghera Port, Italy the delivery of the equipment to be installed at the Shell Scotford Refinery located in Alberta, Canada.

The set of items, 1nr Shift Reactor and 6nr Heat Exchangers, were fabricated in Mantova, Italy and will be required for major turnaround activities planned for Q3-2021 to replace existing units that exhausted their planned life cycle and required a thorough design review to comply with the latest engineering standards and up to date material requirements.

The equipment after a fabrication time of 16months will be transported across the Atlantic ocean, to the port of Houston Tx, where they will be then trucked to the Shell Scotford Manufacturing Complex after an 8 weeks multimodal transit.

Belleli confirms its strategical position as a manufacturing world leader to support major oil, refinery and petrochemical players for the supply of of critical process equipment for new and existing process units.


Reactors for the Bayernoil Refinery

10 months!
On May 11, 2021, Belleli delivered 2nr HDT reactors for the Bayernoil Refinery in Neustadt, Germany. The hydroprocessing reactors, with CrMoV materials and a shipping weight respectively of 600 and 660 tons, were supplied in 10 months from award including material purchasing, as part of a specially conceived Project Execution Methodology agreed with our client and Fluor in the role of owner’s engineering and contracting firm.
Fabrication involved Mantova and Ortona workshops and will be shipped from the Marghera port via Rotterdam and inland Rhine-Main-Danube Canal up to Neustadt in the State of Bavaria, Southern Germany.
Once again our team managed the complexity in current pandemic times to deliver a set of critical equipment, 4 weeks ahead of schedule!
A tremendously successful project that has generated value and pride to all stakeholders and sets a new benchmark for this market.

Una nuova generazione di ingegneri per il futuro di Belleli

Nuova tappa per i Giovani Ingegneri che hanno superato il Corso di Alta Formazione in Caldareria svolto in Cooperazione Tra Università di Modena e Reggio Emilia e Belleli. Dopo sei mesi di lavoro in aula a Mantova, i nostri Venti giovani e promettenti colleghi sono stati inseriti nei vari dipartimenti aziendali e di Gruppo. Accompagnati dai loro tutor, metteranno in pratica e approfondiranno le conoscenze teoriche ed applicative acquisite contribuendo soprattutto alle aree di ricerca e sviluppo, economia circolare, progettazione, controllo qualità e gestione dei processi produttivi. Mai come ora ci sentiamo orgogliosi di Investire sul futuro, mai come ora ci sentiamo di dire che il loro talento e la loro voglia di sacrificio potrà offrire alla nostra Azienda i Leader del futuro.