Advanced training course: Critical Process Equipment Expert

Title:

Critical Process Equipment Expert
Organizers: BELLELI ENERGY CPE SRL – WALTER TOSTO SPA – WALTER TOSTO WTB SRL
UNIMORE – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
FUM – Fondazione UniverMantova
Teaching staff: UNIMORE – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
UNIVAQ – Università degli Studi dell’Aquila
UPB – Universitatea Politehnica di Bucuresti
IIS – Istituto Italiano di Saldatura
Learning objectives: Training a technical professional experienced in the design and manufacture of pressure metal components. The course will include specific modules for the acquisition of the title of International Welding Engineer (IWE)
Position profile: Design & Project Engineer / Welding Engineer / Quality Control Engineer / Research & Development Engineer / Proposal / Sales Engineer / Project Manager / Production Engineer
Eligibility requirements: Preferably Master’s Degree in:
Mechanical / Industrial Engineering
Chemical Engineering
Management Engineering
Other degrees in industrial fields
Minimum requirement: Bachelor Degree (three-year degree) in the same fields
Admission application: Titles evaluation and interview.
Graduation mark
Knowledge of English language
Duration: 11 September 2023 to 18 March 2024 (6 months – 900 hours of training + internship)
Participants: Max. 30 trainees
Call opening: 18 May 2023
Call closure: 31 July 2023
Selection results: 07 August 2023
Where: BELLELI ENERGY CPE SRL headquarter and FUM Labs, Mantova, Italy
Career 1st step: Pocket money 600 € per month with 6 months traineeship contract
Career next steps: 6 months traineeship contract 1000 € + 1 year employment with a fixed-term contract + permanent employment contract
Send your application to: Send a motivation letter (in English) and an EU format CV at job@belleli.it

Teaching plan

Module hours
1. Corrosion and protection of materials UNIVERSITY PROFESSORS 28
2. Chemical reactors UNIVERSITY PROFESSORS 28
3.Definition of plant layout UNIVERSITY PROFESSORS 28
4. Engineering of pressure equipment – UNIVERSITY PROFESSORS 16
5. Production Management UNIVERSITY PROFESSORS 28
6. Manufacturing cost estimation and management control MANAGEMENT AZIENDALE 28
7. Project Management UNIVERSITY PROFESSORS 30
8. Materials and welding metallurgy – IIS ENGINEERS 80
9. Welding technology – IIS ENGINEERS 80
10. Drawing / Autocad UNIVERSITY PROFESSORS 30
11. Renewable resources UNIVERSITY PROFESSOR 45
12. Design for welding and robot programming UNIVERSITY PROFESSORS 64
13. Automation THIRD PARTY PROGESSIONALS 30
14. Design / Management / Fabrication and Cost Control of Pressure Equipment – MANAGEMENT AZIENDALE 170
15. Incoterms international contract management 100
16. Internship 115 ca.
 TOT. 900


Nastem 2023: Belleli presenta un reattore proprietario unico nel suo genere

Colorado Springs, USA. Nei giorni 3-6 Aprile 2023, le società del Gruppo Tosto, Belleli Energy CPE e Walter Tosto, hanno partecipato al convegno Nastem 2023 (North American Stamicarbon Exchange Meeting) organizzato da Stamicarbon (Gruppo Maire Tecnimont), azienda leader nel processo di produzione dei fertilizzanti urea. L’evento ha visto la presenza dei maggiori clienti del Nord America per tale tipologia di impianti. Fausto Fusari – Vp R&D di Belleli – ha presentato una memoria per condividere l’esperienza dell’azienda nella progettazione e costruzione del primo Reattore “Pool Reactor Ultra Low Energy (ULE) design” per la produzione di fertilizzanti Urea basato su licenza Stamicarbon. L’apparecchio, mai costruito prima, si caratterizza per il bassissimo consumo di energia ed è destinato al mercato cinese. I presenti hanno mostrato grande apprezzamento per la significativa e complessa attività di progettazione eseguita e per la relativa fabbricazione. In particolare hanno destato molto interesse la complessità del progetto, le criticità dei materiali coinvolti unitamente alle notevoli dimensioni dell’apparecchio.


Belleli accoglie gli studenti dell’Istituto Professionale “Bonomi Mazzolari” di Mantova

In data odierna abbiamo ospitato in visita due quinte classi dell’Istituto Professionale Bonomi Mazzolari di Mantova – eccellenza del territorio guidata dal dirigente scolastico Prof. Roberto Capuzzo – per uno shop tour. I nostri Ing. Fausto Fusari ed Ing. Francesco Morandini hanno mostrato il processo produttivo con focus specifico sulle macchine utensili alle classi accompagnate dal responsabile PCTO, Prof. Giuseppe Bertoni assieme ai Prof. Genovesi e Barbatano. “Con quest’ottimo Istituto e con il supporto di Confimi Industria Mantova (Apindustria Mantova) stiamo impostando una collaborazione strategica che sarà salda e duratura per il futuro dell’azienda e del territorio mantovano” ha così dichiarato il C.F.O., di Belleli, Dott. Luca Pierfelice.


Gli studenti dell'istituto tecnico Enrico Fermi di Mantova visitano la Belleli Energy Cpe

Nei giorni scorsi abbiamo accolto alcune classi del 4° e 5° anno dell’Istituto Tecnico E. Fermi di Mantova assieme ai propri docenti.

Gli studenti accompagnati dai nostri tecnici e ingegneri hanno potuto toccare con mano quanto studiato sui banchi di scuola. In particolare sono rimasti impressionati dalla dimensione dei nostri apparecchi e dai componenti del progetto di ricerca sulla fusione nucleare ITER .

La visita ha fatto seguito ad un incontro che aveva avuto luogo presso lo stesso Istituto, richiesto dalla dirigente scolastica, per conoscere il possibile ruolo del tecnico diplomato e dell’ingegnere nella nostra società.


Realizzato uno degli Ammonia Converter più pesanti al mondo

Belleli Energy CPE ha completato con successo la consegna di un Ammonia Converter. Il manufatto è stato interamente fabbricato da Belleli in 19 mesi presso la sua officina situata a Mantova e verrà impiegato nel processo di sintesi dell’ammoniaca.

Il componente, composta da virole forgiate in acciaio bassolegato SA541 Gr.22 Cl.2 con uno spessore di 224 mm e un peso complessivo di circa 800 tonnellate, è uno degli ammonia converter più pesanti mai costruiti nella storia.

Questo importante risultato conferma la posizione strategica di Belleli come leader mondiale nella produzione di apparecchi critici di processo per impianti chimici nuovi ed esistenti.


Belleli partecipa al Progetto Gemlik Urea Plant

Belleli Energy CPE ha completato la consegna di un ULE Pool Reactor concesso in licenza da Stamicarbon BV che sarà installato nell’impianto di Urea situato a Gemlik, in Turchia, eseguito da Tecnimont Spa.

Il componente, del peso di 345 tonnellate, è stato realizzato da Belleli in 18 mesi nelle sue officine di Mantova, facendo seguito alla consegna di un HP Stripper eseguita lo scorso agosto.

Il reattore verrà trasportato attraverso il Mar Mediterraneo e successivamente raggiungerà l’impianto con un trasporto eccezionale su strada.

L’attrezzatura per questo progetto è il terzo prodotto fornito da Belleli negli ultimi due anni, aprendo la strada al design ULE del Pool Reactor e al rapporto esistente con Stamicarbon.

Questo importante risultato conferma la posizione strategica di Belleli come leader mondiale nella produzione di apparecchiature di processo critiche per impianti Fertilizer nuovi ed esistenti.


Dodicesima edizione del Corso di Saldatura

Una importante opportunità di lavoro per giovani volenterosi

LA SOCIETA’ BELLELI ENERGY CPE, LEADER INTERNAZIONALE NELLA PROGETTAZIONE E PRODUZIONE DI APPARECCHIATURE IN PRESSIONE  FFRE UN’IMPORTANTE OPPORTUNITÀ DI LAVORO PER GIOVANI VOLENTEROSI ATTRAVERSO LA DODICESIMA EDIZIONE DEL CORSO DI   SALDATURA.

Corso professionale per giovani saldatori finalizzato all’inserimento in organico di 30 ragazzi. Sono richiesti impegno e serietà al fine di poter cogliere l’opportunità di crescere in una realtà tecnologica italiana a respiro internazionale. L’azienda, leader nella caldareria e nella produzione di critical long lead items offre un’opportunità di lavoro e carriera per chi vorrà cogliere quest’occasione. Requisiti: età compresa tra 18 e 26 anni residenti in un raggio massimo di 40 chilometri dalla città di Mantova, sede della società. I candidati possono provenire da scuole tecniche (istituti professionali e tecnici) o avere almeno la licenza media; devono essere di sana e robusta costituzione, avere un indice di massa corporea nella norma, non indossare occhiali e non avere allergie alla polvere o all’acciaio.

Primo atto: un corso di formazione professionale. La carriera verrà stabilita passo dopo passo su base meritocratica. I giovani saranno scelti attraverso una selezione su più step, finalizzata al graduale inserimento in organico. Acquisiscono punteggio eventuali iscritti alle liste della Legge 68/99 (disabili e categorie protette), fermo restando la validità dei requisiti sopra menzionati, in assenza dei quali non sarà possibile essere ammessi. Per accedere alla selezione inviare il curriculum vitae in formato Europass all’indirizzo job@belleli.it indicando come oggetto “Candidatura per corso” ovvero consegnare il curriculum cartaceo direttamente in azienda:

BELLELI ENERGY CPE SRL
C.A. Uff. del Personale
Via Taliercio nr. 1
47100 Mantova (MN).


Mantova celebra la riuscita di un importante progetto di formazione e lavoro

Giornata memorabile quella odierna, che ha avuto luogo nella scenografica cornice della sede della fondazione Univermantova, per celebrare una collaborazione di successo. Belleli Energy CPE, l’università di Modena e Reggio Emilia e la Fondazione Univermantova hanno dato vita nel 2019 al corso di alta formazione post lauream “Critical Process Equipment Expert”; tale percorso si è concretizzato quest’anno con l’inserimento nelle aziende del Gruppo Tosto di tutti gli studenti che hanno partecipato all’iniziativa: 20 giovani ingegneri selezionati tra oltre 110 candidature pervenute.

Alla manifestazione di questa mattina sono intervenuti il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi, Marko Bertogna e Francesco Leali, Professori Ordinari UniMoRe, Luca Pierfelice e Fausto Fusari, rispettivamente consigliere di amministrazione e V.P. R&D di Belleli Energy CPE e gli studenti che hanno testimoniato la loro esperienza.

L’iniziativa ha ricevuto un plauso anche dal Consiglio Regionale della Lombardia che in una nota inviata all’azienda, a firma del Vicepresidente del Consiglio Regionale della Lombardia Francesca Brianza, ha dichiarato: “L’iniziativa lodevole di coinvolgere giovani talenti da inserire in un progetto di formazione e crescita di altissimo livello, è estremamente lungimirante e vi qualifica come un’azienda che ha una visione molto chiara e strategica del futuro”.